EXTRA SCONTO 10% SOPRA I 75€ DI SPESA | SPEDIZIONE GRATUITA (AD AGOSTO 14GG LAVORATIVI)

Come portare in viaggio i propri animali

Che sia per vacanze, necessità o altri motivi, viaggiare è una pratica più che comune, e se dobbiamo stare via per parecchio tempo, per noi padroni lasciare il proprio amico a 4 zampe solo in casa non è decisamente un’opzione.


Nel caso non abbiate a disposizione qualcuno a cui affidare il vostro amico peloso, o semplicemente desiderate portarlo con voi, è importante essere a conoscenza delle politiche di trasporto per gli animali dei vari mezzi e compagnie.

Treno Grigio E Rosso Durante Il Giorno

Viaggiare in treno


Se viaggi con Trenitalia, cani di piccola taglia, gatti e altri animali domestici di piccole dimensioni, possono viaggiare gratis in prima e seconda classe, se vengono tenuti all’interno di un trasportino di misure non superiori a 70x30x50cm.


Per i cani di taglia più grande, anch'essi possono accedere ai treni, ma devono essere tenuti al guinzaglio e muniti di museruola. Per loro è necessario acquistare un biglietto a parte, alla metà del prezzo di un biglietto di seconda classe per la stessa tratta.


Importante, per poter viaggiare con gli animali è richiesto il certificato di iscrizione all’anagrafe canina e il libretto sanitario. Senza questi due documenti c’è rischio di incorrere in una multa in caso di controllo, e sarai obbligato a scendere alla prima fermata. 

Se ne sei provvisto, puoi portare con te il passaporto dell’animale.


Se preferisci viaggiare di notte su una cuccetta, devi acquistare l’intero compartimento, mentre invece nelle carrozze ristorante/bar l’accesso agli animali non è consentito.


Se viaggi con Italo, le distinzioni vengono effettuate tra animali che pesano meno di 10kg, i quali necessitano di essere portati nei trasportini, e animali che pesano più di 10 kg, dove va prenotato un servizio aggiuntivo (entro le 2 ore che precedono l’orario di partenza del treno) attraverso il Contact Center “Pronto Italo” (Tel. 06.07.08) e soltanto in abbinamento all’offerta Flex per gli ambienti Prima, Comfort e sugli Evo anche in Smart. Il prezzo di questo servizio è di 50€.


Nota: I cani guida per le persone non vedenti possono viaggiare gratuitamente senza restrizioni.

Nave Bianca Che Viaggia Attraverso Un Vasto Specchio D'acqua Con Uccelli Bianchi Che Volano Accanto

Viaggiare in Traghetto


Generalmente, la maggior parte delle compagnie marittime permettono l’ingresso agli animali, ma suggeriamo di informarsi con anticipo, prima di acquistare il biglietto, sulla possibilità e sulle regole per portare in cabina il nostro animale.


Per salire sulle navi e i traghetti Tirrenia, i nostri pelosi devono essere muniti di biglietto, del documento di vaccinazione antirabbica e di certificato medico in corso di validità. 

Se messi nel trasportino, possono essere portati anche conigli, criceti, uccellini e pesciolini.


L’accesso agli animali è garantito su tutti i ponti esterni della nave, mentre non è ammesso nelle zone comuni e nelle sale per i passeggeri.


Anche per le navi Moby l’accesso alle cabine non è permesso agli animali domestici, nella sala poltrone e nelle sale comuni, mentre sono ammessi sui ponti esterni della nave.


Sulle navi GNV, trasportare animali di piccola taglia è permesso solo se in possesso di un certificato di buona salute. I cani devono avere guinzaglio, museruola e biglietto di viaggio. Non è consentito l’accesso nelle aree comuni.


Nota: Anche in questo caso, i cani guida per le persone non vedenti possono viaggiare gratuitamente senza restrizioni.

Aereo Bianco E Rosso Accanto A Nuvole Di Fotografia Ad Angolo Basso

Viaggiare in Aereo


Per i viaggi in aereo, non ci sono regole generali per viaggiare con i nostri quadrupedi, ma solitamente, su quasi tutte le compagnie aeree, è consentito trasportare animali. 


Dato che ogni compagnia può stabilire regole differenti, è necessario informarsi a priori quali sono le regole e restrizioni a cui dobbiamo attenerci per viaggiare con i nostri amici a quattro zampe.


Solitamente, i cani di taglia media o grande devono viaggiare in gabbie all’interno della stiva pressurizzata. Importante tenere a mente che il trasportino deve dare la possibilità al cane di girarsi e sdraiarsi, assicurarsi che la gabbia sia ben arieggiata, impermeabile e resistente e, se possibile, aggiungi una coperta o un lenzuolo assorbente sul fondo.


Prima della partenza contatta il tuo veterinario per fare un controllo generale all’animale che deve affrontare un viaggio in stiva e chiedi consiglio sulla possibilità di somministrargli tranquillanti per il viaggio. Ricordati infine che fino al momento della partenza devi lasciare a disposizione l’acqua. Puoi invece evitare di farlo mangiare subito prima, per evitare che si possa sentire male.

Lascia un commento

Assistenza Totale: Telefono, Mail, Social
Spedizioni Veloci: 2-3 Giorni ad Ordine Evaso
Alta Qualità: Cappottini Unici e Made in Germany
Pagamenti Sicuri: Carte, Paypal o Contrassegno