EXTRA SCONTO 10% SOPRA I 75€ DI SPESA | SPEDIZIONE GRATUITA (AD AGOSTO 14GG LAVORATIVI)

Come percepiscono le emozioni i cani?

Ogni padrone sa bene che anche i cani provano delle emozioni. Chi invece non ha mai vissuto con un cane, potrebbe pensare che siano solo delle suggestioni del padrone.

Cane Marrone Chiaro A Pelo Corto

La scienza però, concorda sul fatto che i cani siano capaci di provare dei sentimenti. La prova concreta è possibile trovarla nella produzione di ossitocina, lo stesso ormone che produce l’uomo quando è innamorato e felice.


La Emory University di Atlanta in Georgia ha condotto diversi studi sui sentimenti provati dai cani. Il professor Gregory Berns ha dimostrato come varia il sistema e l’attività cerebrale dell’animale in seguito alle emozioni che prova. 

Immagine gratuita di analisi, anatomia, assistenza sanitaria

Berns e i suoi collaboratori hanno installato uno scanner, capace di registrare l’attività neurologica dei cani dopo averli sottoposti ad alcune emozioni. Una dozzina di specie sono state prese in esame. A seconda degli impulsi il cane poteva reagire in maniera differente: si è notato che in caso di stimolo positivo, ad esempio un cibo gradito o la vista del padrone, la sezione del cervello detta ‘nucleo caudato’ rispondeva attivandosi. Questa stessa zona cerebrale si attiva anche nel cervello umano, quindi le emozioni sono costantemente presenti e influenzano fortemente il comportamento del nostro amico peloso.


Se il cane prova paura o rabbia, non possiamo obbligarlo a calmarsi, perché il suo comportamento è la manifestazione fisica di quello stato emotivo. Attraverso le emozioni, il nostro amico a quattro zampe si crea una personale visione del mondo. Sarà infatti il ricordo dell’emozione collegata ad un evento a creare significato. Per aiutare il cane a vivere più serenamente certe situazioni, è quindi necessario cambiare le emozioni che stanno alla base di quel comportamento.

Immagine gratuita di a casa, animale, animale domestico

Per far questo è molto importante saper riconoscere lo stato emotivo del cane, capire i suoi modi di comunicare e i segnali di stress, che sono degli indicatori importanti per comprendere gli stati emotivi del nostro Fido. Si dimostra estremamente utile, impostare un training basato sulla fiducia e sul rispetto, oltre avere empatia in quanto i nostri amici sono anche creature empatiche. Tutto questo è la base per aiutare il cane ad affrontare alcune situazioni in modo più sereno, perché le emozioni sono ciò che conducono il comportamento.

Lascia un commento

Assistenza Totale: Telefono, Mail, Social
Spedizioni Veloci: 2-3 Giorni ad Ordine Evaso
Alta Qualità: Cappottini Unici e Made in Germany
Pagamenti Sicuri: Carte, Paypal o Contrassegno